“Fargo”

FargoE’ il capolavoro assoluto dei fratelli Coen, originalissima macchina creativa "a due" del cinema americano contemporaneo. La trama: un mediocre venditore di automobili, alla ricerca disperata di soldi per uscire dai problemi economici che lo affliggono, organizza il rapimento di sua moglie per estorcere denaro al ricco suocero. Una coppia di sbandati, uno più idiota dell’altro, si incaricherà di compiere materialmente il crimine e una poliziotta "naif" incinta (vero eroe positivo del film, personaggio quasi dostoevskiano, portatore di valori semplici ed arcaici) si metterà sulle loro tracce. Iniziata sui toni di acre commedia umana, la storia si concluderà tragicamente. E’ la reinvenzione del noir americano, con elementi pulp e qualche digressione straniante in stile quasi lynchiano. Strepitosa la recitazione di William H. Macy (divenuto oggi quasi prigioniero di questo tipo di ruolo), di un divertentissimo Steve Buscemi (con accenti iperespressivi alla Joe Pesci) e di Frances McDormand, allora realmente incinta del marito Joel Coen, la quale portò a casa un meritatissimo Oscar per per questa meravigliosa interpretazione. Grandissima sceneggiatura (che vinse anch’essa la statuetta) e ottima regia, un "esercizio di naturalismo" (a detta di Ethan Coen). Bella fotografia, dominata dai colori del bianco (la neve, il gelo interiore) e del rosso (il sangue, la violenza). Splendida colonna sonora di Carter Burwell, una sorta di ballata lenta e disturbante, perfetto contraltare sonoro per questo lucido, terribile, disincantato spaccato dell’America profonda. Sicuramente un film chiave di tutti gli anni ’90.

Voto personale: 9

Trailer originale

7 risposte a ““Fargo”

  1. L’unico dei Coen che non sono ancora riuscito a vedere.
    Finora per me il loro capolavoro assoluto è “Barton Fink”…vedrò di procurarmelo per poter giudicare…

    ciao

    Filippo (Cinedelia)

  2. @Mr.Davis: oramai in Italia facciamo uscire 5 edizioni diverse del “Signore degli anelli” e ci scordiamo film come questi…che triste realtà!

  3. Premetto che sono talmente fanatico della trilogia di Jackson che se avessi i soldi le prenderei tutte..detto questo:è vero!:-))))))
    MR.DAVIS

  4. Visto qualche giorno fa, ancora non ho avuto modo di scriverne e a qst punto enso che non lo farò più…
    Mi ha lasciato una strana sensazione.. questa capacità di raccontare la follia umana, con le sue conseguenze disastrose, con questi toni leggeri.. solo i fratelli coen potevano farlo!

  5. il migliore dei coen rimane il GRANDE LEBOWSKI..fargo non l ho ancora visto,..non male anche barton fink..ma il grande lebowski è di un altro pianeta a prescindere …è oltre anche fargo…così dogmaticamente a prescindere…ehehhehehe

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...